Alesso

Filed under Slider, Special Guest

maxresdefault

Alessandro Lindblad (Stoccolma7 luglio 1991) è un disc jockeyproduttore discografico e remixer svedese.

Alesso è stato scoperto da Sebastian Ingrossodisk jockey svedese, famoso per essere stato parte del progetto Swedish House Mafia. Dopo i discreti riscontri sul pubblico con i brani “Nillionaire” e “Dynamite” nel corso del 2011, a spalancargli le porte al grande pubblico è il remix di “Pressure“, brano della cantante Nadia Ali, che è stata eletta come “miglior traccia progressive” all’Annual International Dance Music Award del 2011[2]. Il 31 agosto dello stesso anno rilascia il suo nuovo brano “Calling“, in collaborazione con Sebastian Ingrosso, che risulta la quarta canzone più scaricata da Beatport nel 2011. Il 16 novembre viene rilasciato il suo nuovo brano “Raise Your Head” su etichetta Refune Records, mentre il 21 novembre esce ufficialmente il remix di “Titanium“, brano di David Guetta cantato da Sia. Nel 2011 fa il suo debutto nella classifica dei Top 100 Djs della nota rivista Dj Magazine al 70º posto. Dopo aver rilasciato la versione strumentale l’anno precedente, il 29 febbraio 2012 viene pubblicata la versione vocale di Calling, chiamata “Calling (Lose My Mind)“, con la collaborazione di Ryan Tedder del gruppo One Republic. Il singolo arriva alla posizione 19 della classifica inglese. Il 24 marzo 2012 fa il suo debutto nel noto radio show Essential Mix di BBC Radio 1. Partecipa inoltre alle edizioni 2011 e 2012 del celebre festival di musica elettronica Tomorrowland. Il remix di “Silenced by the Night” dei Keane e le tracce “Years” e “City of Dreams” (con Dirty South) hanno raggiunto la prima posizione su Beatport, tutte e tre nel 2012. Nella classifica Top 100 Djs di Dj Mag del 2012 si colloca al 20° posto